Colori pareti camerette

L'insostenibile leggerezza dell'essere...

Settimana scorsa B. mi ha chiesto di vederci. Aveva un tono molto serio. Mi ha detto che si era trovata di fronte ad un bivio: scegliere se adibire la seconda stanza a cabina armadio o a cameretta. La sua storia con il tipo della chat stava andando avanti, si stava consolidando: insomma, era ora di metter su famiglia, e voleva che le dessi qualche dritta per la scelta dei colori delle pareti della cameretta.

Mi è venuto un colpo. Le ho detto che ci avrei pensato e me ne sono tornata a casa. La mia amica B. e il suo epocale cambiamento meritavano qualcosa di clamoroso: ho acceso il pc e ho digitato www.imbiancatura-milano.it, ho dato un'occhiata al sito, letto qualche articolo e sbirciato tra le offerte, e poi ho deciso di chiedere un preventivo online. Ho fissato un appuntamento, ma me ne sono pentita: non vorrei che lei si offendesse o la prendesse male. La visita dell'imbianchino di Milano è per oggi, e infatti da stamattina sono un po' nervosa.

Mi sono seduta sul divano a leggere una rivista. Di arredamento, si intende. E leggo articoli. Sul colore degli interni. E mi soffermo, manco a dirlo, su uno che riguarda proprio le varie tonalità per le stanzette. L'incipit dell'articolo recita: quando in famiglia è in arrivo un bebè....cosa? Ma B. non è mica in dolce attesa! Ok, il mio primo consiglio sarà di evitare il blu (dal celeste all'azzurro cielo, fino al turchese e al grigio/azzurro polvere) e il rosa (dal più classico rosa pastello o confetto, fino a tutte le sfumature del cipria, fino ai toni del glicine e del geranio), perché lo usano i genitori quando conoscono il sesso del pargolo.

Aguzzo la vita: il verde è la scelta più ovvia quando nella stanza ci sono sia maschietti che femminuccie. Oddio: che B. aspetti dei gemelli?! Ma che dico?! Le pareti gialle trasmettono gioiosità; quelle color lavanda ispirano tranquillità; la parete bianca si presta a risaltare un arredamento verde brillante (mmm, se il figlio è come la madre mi sa che il verde speranza è bandito!); o si potrebbe ricorrere agli stencil per pareti. Continuo a leggere: il marrone può sembrare un colore triste per una cameretta dei bambini... No, grazie! Il grigio come colore delle pareti è una scelta molto elegante...No, grazie! Il rosso stimola l'aggressività... No, grazie! Ecco, finalmente: la cameretta multicolore, nella quale il taglio delle pareti diventa il punto di riferimento per accostare colori diversi e creare un ambiente unico. Mi piace!

Squilla il telefono. È B. Mi aspetto una ramanzina e invece mi dice che il sopralluogo con l'imbianchino di Milano si è appena concluso. "Mi sono innamorata" aggiunge...

Pina Russo

Imbiancatura Milano prezzi

Come valutare i costi di un'imbiancatura

Come scegliere i colori di casa

Home colori per interni